lunedì 28 luglio 2014

LA PATENTE & UNA BIONDA VOL. 5 -NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI

"Notte prima degli esami, notte di polizia,certo qualcuno te lo sei portato via,notte di mamme e di papà col biberon in mano,notte di nonne alla finestra, ma questa notte è ancora nostra,notte di giovani attori di pizze fredde e di calzoni,notte di sogni di coppe e di campioni,notte di lacrime e preghiere"...

Tante preghiere... domani è il grande giorno... Patente sarai mia? 
Siamo oneste: il percorso mi intimorisce!. La sensazione è la stessa della notte antecedente la maturità. Sapevo di essere preparata, avevo studiato tutto, fatto gli esercizi. Diligentemente, una brava scolara. Responsabile, affidabile. La stessa scolara che ad un 9 di rosso vestito ha sempre preferito un sano 7 e mezzo, perchè aveva i suoi amici da incontrare, i giri in motorello da fare, la sua vita da vivere, sicura del "tanto io mela cavo". Non vorrei che questa spalalderia mi costassse cara. Una distrazione, un birillo suicida sotto la ruota, una moto che decide di spegnersi alla partenza. E' questione di regole e meccanica. Chiudo gli occhi e penso "la matematica non sarà MAI il mio mestiere..." quindi posso solo andare di pancia e ripercorrere con l'immaginazione tutto il percorso...
 




Metto la prima, tolgo la prima... magari ci aggiungo anche le altre cosa ne dite? Poi confido in un pò di c... ehm, fortuna Bionda.

Blondie

Nessun commento:

Posta un commento